Napoli sogna un grande colpo di mercato in attacco. Dopo il contatto col centrocampista argentino Angel Di Maria (PSG), il tecnico Carlo Ancelotti ha chiamato un altro big che ha già allenato: Karim Benzema (Real Madrid). L'alternativa di lusso al centravanti francese è rappresentata dal possibile ritorno di Cavani dal Paris Saint-Germain. 

ALLA CR7 - Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, il presidente De Laurentiis e i suoi più stretti collaboratori stanno studiando a fondo gli effetti fiscali già sfruttati dalla Juventus per Cristiano Ronaldo riguardanti la norma introdotta dalla Legge di Stabilità 2017, che consente di versare una tassa forfettaria pari a 100 mila euro per ciascun periodo di imposta e per tutti i redditi di fonte estera percepiti, indipendentemente dal Paese in cui questi redditi sono stati prodotti. Questa norma potrebbe in pochi anni consentire a diversi campioni europei, e non solo, di finire in Serie A per pagare meno e guadagnare di più. E a quel punto per il club azzurro sarebbe meno complicato sopportare il peso di ingaggio, spostando voci e clausole contrattuali nel senso di consentire lo sfruttamento della suddetta norma fiscale.