Commenta per primo
Roberto Donadoni, allenatore del Parma, parla in conferenza alla vigilia del match con il Sassuolo: "La realta' del Sassuolo a livello di classifica la conosciamo, ma sappiamo anche che ha una rosa di primissimo livello che si e' rinforzata molto a gennaio. Oltretutto come ho gia' avuto modo di dire, il Sassuolo fa di ogni partita una ragione di vita, sportivamente parlando ovvio. Quindi noi non dobbiamo fare nessun tipo di ragionamento diverso da quello che abbiamo fatto le scorse settimane. Loro hanno l'esigenza della vittoria, noi dovremo essere intelligenti a non sottovalutarli perche' se lo facessimo sbaglieremmo clamorosamente. Dovremo capire quando sara' il momento di pigiare sull'acceleratore e quando invece sara' il caso di avere pazienza. Dobbiamo insomma essere in grado di leggere bene la gara. L'importante e' che i nostri valori siano espressi non in funzione dell'avversario ma pienamente per quello che sono e per quella che e' la nostra realta'".