2
Lo studente egiziano dell'Università di Bologna Patrick Zaki, in carcere da quasi due anni con l’accusa di diffusione di notizie false, è formalmente libero. Patrick non è stato assolto, ma verrà rilasciato nelle prossime ore e dovrà apparire di nuovo di fronte alla corte il prossimo 1 febbraio.

L'annuncio è stato accolto da urla di gioia da parte della famiglia e ddegli attivisti che lo hanno supportato in questi due anni.