3
Riccardo Ferri, ex difensore dell'Inter, parla a Inter Tv dello scudetto vinto dai nerazzurri: "Adesso si deve dare continuità a un campionato straordinario, con tanti problemi risolti grazie a un lavoro eccezionale fatto da Conte e da tutto il suo staff, ma anche dalla società che ha scelto le persone giuste e fatto una campagna acquisti importante. Ora bisogna fare bene con la Samp e anche con al Juve, confermare a Torino lo strapotere avuto in campionato. Non sarà facile, dipenderà molto anche da Juve-Milan di questa settimana. Il Derby d'Italia è una sfida che va al di là della classifica. Fare una partita convincente a Torino lo vedrei come un messaggio: 'Da adesso in poi noi siamo più forti e voi dovrete migliorarvi per competere'. Con la Samp? Conoscendo Conte, non si toglie il piede dall'acceleratore finché non si è in vacanza. La Samp farà la propria partita, Ranieri affronterà la sfida in modo molto professionale. Penso ci sarà spazio per qualcuno che si è messo meno in evidenza finora".