128
Cinque anni dopo quel pomeriggio che è costato la panchina a Rudi Garcia, lo Spezia può ancora essere letale per un tecnico anche se al momento non si prende in considerazione un esonero in tempi brevi. La doppia sconfitta con Lazio e Spezia della Roma di Fonseca rimette in bilico nel prossimo futuro la situazione del portoghese che ha il contratto in scadenza il prossimo giugno, ma potrebbe chiudere in anticipo la sua avventura romanista.

ALTERNATIVE - Su di lui l’ombra più forte è quella di Maurizio Sarri ancora sotto contratto con la Juve ma desideroso di tornare ad allenare. Più difficile la pista che porta a Max Allegri che attende un top club mentre sono romantiche quelle che conducono a un terzo Spalletti e a Daniele De Rossi magari per riportare anche il senso d'appartenza mancato da qui a fine stagione.  Fonseca non ha mai convinto fino in fondo la nuova proprietà, tanto che ancora non si è discusso del prolungamento del contratto. Friedkin e il nuovo gm Pinto ne parleranno in questi giorni. E sabato arriva di nuovo lo Spezia...