3
L'asse Sampdoria-Inter potrebbe arricchirsi di un nuovo capitolo. Questo perchè a giugno George Puscas, attaccante classe 1996, tornerà in nerazzurro, nella squadra dove è cresciuto calcisticamente, a seguito del prestito al Bari. In serie B la punta rumena ha inanellato 13 presenze e 3 gol in questa stagione. Non male, per un giocatore ancora molto giovane, ma il minutaggio non è stato sufficiente, per la dirigenza milanese.

Ecco perchè il futuro della punta potrebbe essere lontano dalla Pinetina. Tra le squadre maggiormente interessate a Puscas, secondo Fcinternews.it, ci sarebbe proprio la Samp. I blucerchiati starebbero pensando di ripetere l'operazione conclusa a gennaio 2015 per Federico Bonazzoli: acquisizione a titolo definitivo, con una sorta di diritto di riacquisto da parte dell'Inter ad una cifra fissata. 

Nella corsa a Puscas però andrebbero aggiunte altre due squadre, che sognano rispettivamente permanenza e approdo nel massimo campionato italiano. Si tratta del Carpi, al momento quart'ultimo e quindi fuori dalla zona retrocessione, che lo chiederebbe in prestito fino a giugno 2017 e del Crotone di Juric, primo in Serie B.