Calciomercato.com

Sampdoria, caso Verre da sciogliere: si allena a parte, ora...

Sampdoria, caso Verre da sciogliere: si allena a parte, ora...

  • Lorenzo Montaldo
  • 1
La Sampdoria sta facendo i conti con una vera e propria 'moria' di giocatori, dal momento che da mesi l'infermeria è piena, e continuano ad accumularsi gli infortuni muscolari per la truppa di Andrea Pirlo. L'attacco è decimato, e in quest'ottica appare davvero incredibile la vicenda che riguarda Valerio Verre, di fatto attualmente messo fuori rosa dalla dirigenza doriana nonostante le clamorose difficoltà numeriche. 

La vicenda va ricostruita con attenzione: Verre sino poco tempo fa era un titolare della formazione genovese, spesso anche capitano, ma le sue prestazioni non hanno mai convinto. Oltretutto il numero 10 blucerchiato ha uno degli ingaggi più pesanti in casa doriana, 3 milioni totali sino a giugno 2025. Per questo motivo la Samp ha provato in ogni modo a cederlo a gennaio: messo sul mercato, il trequartista non è stato convocato contro Cittadella, Modena e Pisa. A muoversi per Verre però sono state soltanto società turche, in particolare l'Hatayspor, e il ragazzo ha deciso di rimanere a Genova, anche in considerazione della sua situazione familiare (la compagna è incinta e i due hanno già una figlia piccola).

La decisione non è stata presa benissimo dalla Samp, che ha deciso di far allenare Verre a parte, non convocandolo neppure per la gara di Pisa, nonostante il mercato in Turchia fosse già chiuso e la permanenza a Bogliasco del calciatore romano ormai certa. Anche negli scorsi giorni, l'ex Verona ha lavorato lontano dal gruppo, e  Pirlo prima della trasferta in Toscana aveva liquidato così la questione: "Sta ancora parlando con la società, stanno facendo delle valutazioni, quando avranno finito di discutere poi prenderemo delle decisioni". La sua situazione adesso è da definire: anche alla luce dell'infortunio di Esposito, un suo reintegro potrebbe ridare a Pirlo alcune opzioni per il reparto avanzato. Bisognerà risolvere la vicenda il prima possibile, per l'interesse del Doria e delle parti in causa.

 

Commenti

(1)

Scrivi il tuo commento

AngelaPaola
AngelaPaola

Tante, troppe situazioni delicatissime stanno diventando surreali. Intanto sabato Pirlo dovrà tro...

Altre notizie