139
Un’irriconoscibile Lazio in piena emergenza crolla a Genova: finisce 3-0 per la Sampdoria di Ranieri grazie ai gol di Quagliarella, Augello e Damsgaard. Blucerchiati che si portano a quota 6 punti in classifica dopo la precedente vittoria contro la Fiorentina, biancocelesti che restano a 4 dopo altrettante partite.




Si fanno sentire le tante assenze in difesa e sulle fasce nella squadra di Inzaghi, ma anche la squalifica di Immobile in attacco. La Sampdoria vince la seconda gara consecutiva e si allontana così dalla zona retrocessione. Prima Quagliarella di testa su assist di Augello, poi lo stesso terzino sinistro con una bella conclusione mancina prima del tris del giovane Damsgaard, che sfrutta un errore di Patric. La Lazio ora è attesa dalla sfida di Champions League contro il Borussia Dortmund, poi ci sarà quella col Bologna in campionato; la Samp invece alla prossima avrà l’Atalanta, sconfitta oggi 4-1 dal Napoli.