63
La Serie A è pronta a incominciare: facce nuove, pallone nuovo (presentato oggi) maglie nuove. E su queste, gli sponsor. Ma chi è che si arricchisce di più dal main sponsor stampato, appiccicato, attaccato alla maglia che i tifosi tanto amano? Al primo posto, come riporta Tuttosport, c'è la Juventus, con 23 milioni di euro pagato dal marchio Jeep. Al secondo Posto l'Inter, che tra Pirelli (main sponsor) e Driver (back sponsor) ha un 'valore di maglia' di 19 milioni di euro. Pari merito, al terzo posto, Milan e Sassuolo. I rossoneri, con Fly Emirates, incassano 18 milioni di euro; così come i neroverdi con Mapei. E gli altri? Ecco la top ten. 

1. Juve-Jeep (main sponsor): 23 milioni

2. Inter-Pirelli (main sponsor), Driver (back sponsor): 19 milioni. 

3. Sassuolo-Mapei: 18 milioni.

4. Milan-Fly Emirates: 18 milioni. 

5. Roma-Qatar Airways (main sponsor), Hyundai (back sponsor): 17,5 milioni. 

6. Napoli-Acqua Lete (main sponsor), Msc crociere (second sponsor), Kimbo (back sponsor): 11 milioni. 

7. Fiorentina-Mediacom (main sponsor), ValdiFassaTrentino (second sponsor), Prima.it (back sponsor), Estra (sleeve, sponsor): 4,25 milioni. 

8. Torino-Suzuki (main sponsor), Beretta salumi (second sponsor), Ediliza Acrobatica (back sponsor), n.38 Wuber (sleeve sponsor): 4,2 milioni. 

9. Atalanta-Radici Group (main sponsor), U-Power (secondo sponsor), Gewiss (back sponsor), Automha (sleeve sponsor): 3,45 milioni. 

10. Cagliari-Artigianato di Sardegna (main sponsor), Ichnusa (second sponsor), Nieddittas (back sponsor): 3,35 milioni.