12
Ultimo turno preliminare di Europa League prima della fase a gironi, domani alle 21 il Torino di Walter Mazzarri affronterà il Wolverhampton nella gara d'andata all'Olimpico. Alla vigilia della sfida contro il club che ha appena preso Patrick Cutrone dal Milan, l'allenatore granata ha parlato in conferenza stampa: "Abbiamo visto come hanno giocato contro al Manchester United, è un avversario difficile da affrontare. I Wolves arrivano da una grande stagione e come noi hanno cambiato poco, facendo acquisti che hanno alzato il livello di squadra". 

MENTALITA' POSITIVA - Hanno chiuso la stagione scorsa nella stessa posizione, il Wolverhampton è arrivato settimo in Premier e il Torino in Serie A: "Loro sono forti e ben organizzati, ma noi possiamo metterli in difficoltà. Voglio una squadra solida e unita, non dobbiamo mai mollare. Se poi non dovessimo passare il turno avremmo la forza di rialzarci subito. Nel negativo, sarà comunque un'esperienza positiva per migliorare il gruppo. Siamo orgogliosi di essere arrivati qui, ma domani non sarà un esame. Vogliamo fare anche un percorso migliore in Coppa Italia rispetto a quello dell'anno scorso".