Udinese-Inter 0-3 nel match più atteso fra quelli della domenica pomeriggio, nell'ambito dell'11a giornata di Serie A. Per i nerazzurri segnano Palacio, Ranocchia (che poi si fa male, così come Samuel) e Alvarez. 

Al Friuli, i nerazzurri di Walter Mazzarri trovano un successo esterno che consenta loro di mantenere le distanze con dalla Champions League, ora a quota 28 punti dopo le vittorie ottenute sabato da Napoli e Juventus. L'Inter, con i suoi 22 punti, non perde terreno. Per l'occasione, i nerazzurri hanno ritrovato fra i convocati capitan Javier Zanetti, sette mesi dopo il grave infortunio di Palermo. L'Udinese di Francesco Guidolin, ancora ferma a 13 punti, dopo aver perso l'imbattibilità interna contro la Roma nella giornata precedente, viene di nuovo sconfitta di fronte ai propri tifosi.

PRIMO TEMPO. Al 20' primo squillo dell'Inter, con un gran sinistro di Cambiasso da fuori area deviato da Brkic sopra la trasversa. Subito dopo è Nagatomo a impensierire la difesa bianconera. Al 25' Inter in vantaggio: dopo una bella azione rifinita da Taider, è Palacio a insaccare nella porta dell'Udinese. Al 29' raddoppia Ranocchia, con una girata al volo dopo una mancata uscita di Brkic su azione da calcio d'angolo.

SECONDO TEMPO.

La ripresa si apre con l'Udinese in avanti e con una grande parata di Handanovic su Di Natale. Al 59' occasione per Guarin e al 62' è ancora il colombiano a rendersi pericoloso: questa volta la palla si stampa sul palo. Nel corso del match, l'Inter perde per infortunio Samuel e Ranocchia. Al 90' azione di contripiede: Palacio per Alvarez, che segna il 3-0.

CLICCA SULLA PARTITA PER SEGUIRE LA DIRETTA

Serie a, 11a giornata

Oggi, ore 15
Udinese-Inter 0-3

25' Palacio (I), 29' Ranocchia (I), 90' Alvarez (I)

Le formazioni ufficiali:

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Naldo, Danilo, Domizzi; Widmer, Badu, Allan, Pereyra, Gabriel Silva; Muriel; Di Natale. A disp.: Kelava, Benussi, Lazzari, Heurtaux, Bruno Fernandes, Mlinar, Merkel, Bubnjic, Jadson, Ranegie, Zielinski, Nico Lopez. All.: Guidolin 

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Alvarez, Nagatomo; Guarin; Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Rolando, Wallace, Pereira, Zanetti, Kuzmanovic, Kovacic, Mudingayi, Puscas. All.: Mazzarri