Calciomercato.com

Allegri e lo specchio riflesso: 'Noi per lo Scudetto? La favorita è l'Inter! E Marotta...'

Allegri e lo specchio riflesso: 'Noi per lo Scudetto? La favorita è l'Inter! E Marotta...'

  • Nicola Balice, inviato a Torino
  • 51
“Io favorito? Tu favorito!”. Continua il ping pong tra la Juve e l'Inter, la patata bollente rappresentata dall'etichetta di favorita per lo scudetto, come se il vero problema fosse questo. Come se continuando a scaricare pressione sull'avversaria diminuisse la voglia di vincere o l'obbligo di farlo. Intanto l'ennesimo capitolo è andato in scena anche in questa vigilia, pure all'Allianz Stadium in occasione della conferenza stampa di Max Allegri. La favorita? “L'Inter”. Chi lo dice? “Loro stessi”. E Marotta? “Pure lui è un grande comunicatore...”. Insomma, il copione è sempre lo stesso.

OBIETTIVO -
Il piano dunque non cambia, né lo fa l'obiettivo finale: la Juve guarda la distanza dal quinto posto e prova a pensare di partita in partita. Non c'è altra strada, se non quella del desiderio. Desiderio di vincere, match dopo match, per poi guardare avanti oppure alle spalle. Se la gara di domani non sarà certamente decisiva, resta tuttavia la curiosità. Non è casuale il termine "test" per Allegri: è lui in primis a voler capire il reale valore, di campo e psicologico, del proprio gruppo. "Coeso e granitico", dice. Ma quanto in grado di poter reggere l'urto dell'Inter? 

TUTTO NEL VIDEO DEL NOSTRO INVIATO NICOLA BALICE

Altre notizie