25
Nessun segno di violenza su Najila Trinidade Mendes de Souza. E' questo il risultato dell'esame medico-legale cui si è sottoposta la donna, che ha accusato Neymar di averla stuprata in un albergo parigino lo scorso 15 maggio. A riferire la notizia UOL e Folha de Sao Paulo, che hanno avuto accesso al documento: l'unica ferita rilevata sul corpo della donna, si legge, è sul dito della mano destra. I risultati divergono quindi da quelli effettuati dalla Mendes presso l'Ospedale Albert Einstein il 21 maggio, in cui si evidenziavano 'ematomi causati da aggressioni su gambe e natiche' e 'dolore, perdita di peso, ansia e problemi gastrici post-stress'.