Stavolta non c'è bisogno dell'impresa, come negli ottavi di finale contro l'Atletico Madrid. La Juve riparte dal risultato di 1-1 che, pur non potendosi definire comodo, lascia ai bianconeri il chiaro ruolo di favoriti nei confronti dell'Ajax. Attenzione, però: secondo i bookmaker di Stanleybet.it, si legge in una nota, le chance olandesi sono sensibilmente aumentate: una settimana fa il passaggio del turno della Juve era a 1,20, contro il 4,20 dell'Ajax; ora la forbice si è un po' ridotta, visto che la è Signora è a 1,35, i Lancieri a 2,95. Quanto al pronostico “1X2” di domani, la Juve comanda a 1,70, l'Ajax insegue a 5,00. Il pareggio, dato a 3,80, può servire a entrambi, dipende solo dal punteggio. Con lo 0-0 (a 11,75) passa la Juventus, l'1-1 porta ai supplementari ed è il risultato in assoluto ritenuto più probabile (a 6,75). Dal 2-2 (a 14,75) in su fa festa l'Ajax. All'Allianz Stadium non è facile per nessuno fare gol: quest'anno in Champions la rete bianconera è rimasta inviolata in tre occasioni su quattro. L'eccezione è rappresentata dai due gol nel finale segnati dal Manchester United. Va detto anche che l'Ajax in questa Champions ha sempre trovato il gol in trasferta, anche contro avversari di rango come Benfica,Bayern (1-1 in entrambi i casi) e Real Madrid (battuto al Bernabeu con un memorabile 1-4).