170
Uno scatto d'ira dai toni ingiustificati, una frase che ha lasciato stupiti molti. La location è l'Hotel Hilton di Milano, dove nel pomeriggio odierno si è tenuta l'assemblea della Lega di Serie A. Il (triste) protagonista è Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli. Secondo quanto riporta l'Ansa, infatti, il patron partenopeo si sarebbe rivolto a una manager della Lega dicendo: "Lei è un'incompetente, vada ad accudire i figli"

LA REAZIONE - Bersaglio di De Laurentiis è Viola Fabri, Chief Operating Financial Officer della Lega, che all'inizio della riunione avrebbe sottolineato mancati adempimenti del Napoli nei confronti di un calciatore. Ambienti vicini allo stesso numero uno della Filmauro fanno sapere che "il presidente non ricorda l'episodio e non ricorda di aver offeso nessuno".