194
18.40 Raggiunto dai cronisti anche all'uscita dalla sede della Lega, Galliani ha rilasciato ulteriori dichiarazioni su Balotelli, sul mercato del Milan e il futuro della panchina della Nazionale: "Balotelli non si muoverà dal Milan. Iturbe? Piace al Milan e a tanti club. Potrebbe andare alla Roma, chi lo sa.... Ma è del Verona". Quindi su Allegri, candidato alla Nazionale per il dopo Prandelli:"Se dico qualcosa... Arrivederci".

15.15 Adriano Galliani, intervistato all'arrivo in Lega Calcio, ha criticato con asprezza le critiche rivolte esclusivamente al giocatore del Milan, Mario Balotelli, per l'eliminazione dell'Italia dal Mondiale. Ecco quanto riporta MilanNews.it: "Non ho capito perché si critichi solo Mario Balotelli, unico attaccante che ha fatto gol, unico attaccante che ha creato occasioni da gol. Gli altri attaccanti non hanno neanche creato le premesse. Sembra quasi che sia uscito Balotelli. Non capisco, mi sfugge questo concetto. Evidentemente l'unico calciatore che ha l'Italia è Balotelli, perché si parla solo di lui. Le parole di Buffon e De Rossi? Non sono giocatori del Milan e tengo per me cosa penso. Parlo di Balotelli che è un giocatore del Milan, ripeto: è l'unico attaccante che ha fatto gol e che ha creato premesse per fare gol. Gli altri non si sono visti in campo secondo me, quindi non capisco".
 
Tutto il mercato sulle nostre app: Android iOS Windows Phone