Calciomercato.com

Genoa: è subito Retegui. El Chapita a segno due volte al debutto in rossoblù

Genoa: è subito Retegui. El Chapita a segno due volte al debutto in rossoblù

  • Marco Tripodi
  • 10
30 secondi: tanto ha impiegato Mateo Retegui per siglare la sua prima rete ufficiale con la maglia del Genoa. 

Meno di mezzo minuto dopo il fischio d'inizio della gara di Coppa Italia con il Modena, l'attaccante italo-argentino arrivato un paio di settimane fa dal Boca Juniors ha infatti sbloccato l'incontro raccogliendo in area ospite un cross basso di Frendrup proveniente da destra. Con un destro secco sul primo palo, il 24enne ha sorpreso Gagno, estremo difensore degli emiliani, trasformando in oro il primo pallone toccato e facendo esplodere il Ferraris.

Una decina di minuti più tardi, il numer 19 rossoblù ha sfornato anche un assist vincente per l'altro neo-genoano Morten Thorsby. La gioia del mediano norvegese è stata però ghiacciata dal Var che lo ha pizzicato in millimetrico fuorigioco, annullandone la rete. Dopo aver sfiorato, al quarto d'ora, l'eurogol con un colpo di tacco al volo sventato in angolo dal portiere ospite, Retegui si è ripetuto nella ripresa mandando per la seconda volta la sfera in fondo al sacco con un bel colpo d'esterno da centro area su suggerimento di Hefti. Due reti da bomber vero che rappresentano il miglior biglietto da visita possibile per un ragazzo che, oltre ai gol, ha mostrato di avere già un'ottima intesa con i compagni. Con Gudmundsson in particolare.

Davvero un esordio con il botto per il centravanti del Grifone e della nazionale italiana. E se il buon giorno si vede dal mattino...

Altre notizie