Commenta per primo

A due anni e mezzo di distanza dal primo sbarco in Italia di Zè Eduardo, l’attaccante brasiliano e il Genoa si siederanno intorno ad un tavolo per decidere se proseguire l’avventura insieme oppure dirsi addio. C’è la possibilità che si arrivi a una rescissione consensuale, con un buonuscita per Zè Eduardo, che avrebbe così la possibilità di ricominciare da qualche club brasiliano.

(Il Secolo XIX)