Commenta per primo

Giornata di controlli ed esami per Rodrigo Palacio, bloccato alla fine del primo tempo contro la Roma da un risentimento ai flessori. Appena ha sentito un po' di fastidio l'argentino ha segnalato la situazione allo staff medico: negli spogliatoi è stata presa la decisione di non rischiare ulteriormente e fermarsi così ai primi danni.

Oggi si dovrebbe riuscire a capire meglio l'entità dell’infortunio: la speranza, in casa rossoblù, è quella della semplice contrattura, che obbligherebbe Palacio a pochi giorni di stop, consentendogli il rientro magari già domenica prossima contro il Catania. In caso di stiramento, invece, lo stop sarebbe molto più lungo, più o meno un mese. L'ex Boca Juniors, tra l'altro, stava attraversando un ottimo momento, era il più pimpante di tutta la squadra. 'Peccato, era il nostro uomo più in forma', ha detto Gasperini.

(Il Secolo XIX)