Commenta per primo
Un nuovo, ennesimo, cambio di modulo. 

Per uscire dalla crisi tecnica e di risultati che ha investito il suo Genoa e garantirsi un futuro sulla panchina del club più antico d'Italia, Rolando Maran starebbe pensando ad una svolta tattica da proporre lunedì sera contro la Fiorentina.

Come scrive questa mattina la Gazzetta dello Sport, nei giorni scorsi il tecnico trentino ha provato con una certa insistenza il 4-4-2, modulo che molto si avvicina a quell'Albero di Natale che da tempo rappresenta lo schema prediletto dell'ex guida di Cagliari e Chievo. Il passaggio dalla difesa a tre a quella a quattro non sarebbe comunque una novità per i rossoblù che più volte in questa stagione sono stati mandati in campo con questo assetto. Per la verità con risultati non proprio ottimali.