20
Daniele Adani, ex difensore dell'Inter, parla in diretta su Twitch della partita tra nerazzurri e Juve: "E’ stata la peggior partita della Juventus degli ultimi nove anni e mezzo, ad un certo punto Ronaldo, pur di non vivere passivamente la serata, andava in fascia a crossare. Veramente vi aspettavate che uno che allena da una vita, che ha vinto potesse essere inferiore di resa ad uno che ha appena cominciato? Sono partite per uomini profondi che vivono pressioni: la Juventus ha perso come complessivo. Il secondo gol Bonucci e Chiellini non l’hanno mai preso, è impensabile per loro. Sanchez è entrato bene, Hakimi ha attaccato bene all’inizio e alla fine: la strategia di Conte, che ha sbagliato una settimana prima, ha fatto la differenza. Ci dovrebbe essere la fila per chiedere scusa a Vidal: ha sbloccato Inter-Juve e poi ti ha messo dentro una forza e spirito superiore agli altri. Deve arrivare ad un livello più alto e lo farà: Conte lo aspetta e gioca, l’allenatore incide. L’Inter sa palleggiare bassa mandando fuori tempo la pressione e ha saputo ricorrere anche al lancio facendo male. Se io Bastoni vedo i centrali aperti, non è sbagliato andare diretti: quella palla è un’azione di calcio, quello è lavoro. L’Inter ha sempre ingannato la Juventus perché una squadra aveva l’idea, cuore, testa e gambe: l’altra aveva un’idea ma senza cuore, coraggio, tempo e tecnica".