Commenta per primo
In occasione della sfida di campionato a San Siro, Inter e Bologna hanno ricordato Arpad Weisz a 75 anni dalla sua scomparsa ad Auschwitz (31 gennaio 1944). Come riporta il Corriere dello Sport, i due club hanno consegnato prima della partita a Ferruccio De Bortoli, presidente onorario del Memoriale della Shoah, due maglie con il numero 18 che nell'alfabeto ebraico significa 'vita'. Weisz ha conquistato in carriera uno scudetto con l'Inter e due con il Bologna.