464
Summit di mercato in casa Inter. Pochi minuti prima delle 20 Simone Inzaghi è uscito dalla sede nerazzurra in via della Liberazione dove ha incontrato Beppe Marotta, Piero Ausilio e Steven Zhang.  
Il meeting è durato oltre tre ore e, ai giornalisti che lo hanno incalzato all'uscita, l'allenatore dell'Inter ha risposto sorridendo. Nessun commento sulle domande riguardanti passi in avanti sul ritorno di Lukaku. Sul tavolo le trattative del momento, che potrebbero essere chiuse nei prossimi giorni: Romelu Lukaku con il Chelsea, Raoul Bellanova con il Cagliari più Mkhitaryan e Dybala, che hanno deciso di non rinnovare con Roma e Juventus e si sono promessi all'Inter. Non è da escludere che si sia parlato del contratto dell'ex Lazio, in scadenza nel 2023: le parti sono al lavoro per prolungarlo di un anno, fino al 2024, con ritocco dell'ingaggio.