21
Romelu Lukaku è rimasto scosso dall'addio dell'ormai ex allenatore dell'Inter Antonio Conte. Pertanto il primo compito di Simone Inzaghi, scrive La Gazzetta dello Sport online, è quello di convincerlo a restare. Il bomber nerazzurro è l'ultimo dei sacrificabili e il nuovo allenatore si spenderà in prima persona per tenerlo a Milano. La prima telefonata del nuovo mister dell'Inter sarà fatta al centravanti belga.