146
Ecco le principali trattative di mercato portate avanti dalla Juventus a poco di 24 ore dalla chiusura:

22.30 CEDUTO UN GIOVANE AL SASSUOLO - La Juventus ha rinnovato il contratto del giovane Anastasios Donis fino al 2018. Come riporta Gianlucadimarzio.com, l'attaccante greco classe '96 ora verrà girato in prestito con diritto di riscatto - fissato a 5 milioni di euro al Sassuolo - con controriscatto in favore della Juve.

22.15 TORNA MATRI - Sarà Alessandro Matri il nuovo attaccante della Juventus. Il 30enne torna in bianconero dopo due anni. Come riporta Sport Mediaset, domani arriverà l'ufficialità dell'operazione. La volontà di Allegri, grande estimatore del giocatore, ha fatto la differenza. Troppo difficile arrivare a Osvaldo, tuttora in causa con l'Inter.

18.10 JUVE, ALTRO TENTATIVO PER ZAZA - Come anticipato in settimana da Calciomercato.com, la Juventus farà un ultimo tentativo per Simone Zaza: la vittoria del Sassuolo e il contemporaneo successo del Napoli sul Chievo, ha portato gli emiliani a più dieci punti sulla zona salvezza, ecco perché il presidente Squinzi potrebbe lasciar partire l'attaccante. La redazione di Calciomercato.com aveva anticipato in esclusiva la trattativa lo scorso 15 dicembre (LEGGI QUI).

15.50 ZAZA: "RESTO AL SASSUOLO"Simone Zaza, attaccante del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport dopo il successo contro l'Inter che lo ha visto protagonista: "Non ho il rammarico di non andare alla Juve: ho sempre espresso il mio desiderio di terminare qui la stagione. So che la Juve mi segue ma allo stesso tempo so quanto la dirigenza del Sassuolo ci tenga a me, per cui non c'è nessun problema. La scelta di restare qui non è stata solo mia, c'è stata soprattutto la voglia e la determinazione della società, del Dott. Squinzi e di tutti quanti affinché io continuassi a vestire la maglia neroverde. Ho a disposizione questi mesi per continuare a migliorare, non mi sento un top player, devo ancora migliorare moltissimo per diventarlo. Europa League? Restiamo coi piedi per terra".
12.40 IL SASSUOLO NON CEDE ZAZA - L'ad del Sassuolo Giovanni Carnevali si è soffermato ai microfoni di Sky Sport prima della gara contro l'Inter: "Non abbiamo fatto operazioni d'entrata, l'organico della squadra per noi è completo, forse andremo a completare con un esterno ma vedremo domani. Zaza? Rimane".

10.55 MKHITARYAN VUOLE LA JUVE - Un'altra prova deludente con la maglia del Borussia Dotrtmund e partendo dalla panchina. Per Henrik Mhkitaryan il rapporto con la formazione tedesca e il trequartista armeno spinge per vestire da subirto la maglia della Juventus, anche su pressione del suo agente Mino Raiola. Dal Dortmund, per ora, un no secco ma in estate l'operazione può andare in porto.

09.30 WIDMER IDEA PER GIUGNO - Secondo Tuttosport, dopo gli affari Isla, Asamoah e Pereyra, dall'Udinese potrebbe arrivare l'esterno destro svizzero Silvan Widmer, considerato l'erede di Lichtsteiner.

09.25 I DUBBI SU MATRI - Nel caso in cui dovesse sfumare la possibilità Osvaldo, la Juve ha in Alessandro Matri del Genoa il piano B. Nella giornata di ieri, il presidente rossoblù Preziosi ha dato il via libera al giocatore in prestito dal Milan visto che ha l'accordo per rimpiazzarlo con Borriello dalla Roma. Il Milan è d'accordo, ma preoccupano le condizioni fisiche dello stesso Matri, che dovrà restare fermo ancora qualche settimana per un problema al polpaccio e, in tal senso, le visite mediche darebbero il via libera o meno all'affare.

09.15 L'ULTIMATUM DI OSVALDO - "Voglio tornare alla Juve e spero di restarci a lungo. In questo momento voglio solo la Juve: altrimenti resto all’Inter". Queste le parole riportate da Tuttosport sulle volontà dell'attaccante dell'Inter Pablo Daniel Osvaldo per la seconda parte di stagione. Dopo la rottura con i nerazzurri, l'italo-argentino ha rifiutato tutte le possibile destinazioni alternative, perchè vuole vestirsi solo di bianconero. Un aiuto potrebbe arrivare dal Southampton, disposto a liberarlo dal prestito all'Inter per poi piazzarlo da un'altra parte, ma Osvaldo acceterebbe questa soluzione solo con la certezza di accasarsi alla Juve.