41
Torna di moda in casa Juventus una vecchia idea per rinforzare il reparto degli attaccanti, con un giocatore dalle caratteristiche diverse rispetto a quelli attualmente in rosa e che permetta a Conte di schierare contemporaneamente tre attaccanti in campo. Il Mundo Deportivo, quotidiano molto vicino alle vicende del Barcellona rilancia l'interesse bianconero per il cileno Alexis Sanchez, 25 anni e un contratto in scadenza a giugno 2016. Sotto la guida di Martino, l'ex Udinese sta vivendo il suo miglior momento in blaugrana con 17 reti stagionali in 35 presenze e un'intesa con i leader della squadra (Messi su tutto) che finalmente funziona.

ECCO IL PREZZO - A infondere ottimismo alla Juventus circa la possibilità di coronare un sogno di mercato con un paio d'anni di ritardo, c'è il fatto che il Barcellona, pur essendo soddisfatto del rendimento del ragazzo, non lo considera incedibile e ha fissato in 25 milioni di euro la sua valutazione, dopo averne pagati 37 nell'estate 2011. In più, Sanchez ha lo stesso procuratore di un perno della formazione bianconera, quell'Arturo Vidal che recentemente ha visto ampiamente ricompensate le sue prestazioni col rinnovo di contratto fino al 2017 e sostanzioso aumento di ingaggio. Una mossa che potrebbe permettere a Marotta di sedersi al tavolo delle trattative con un vantaggio in più.

I NUMERI DI ALEXIS SANCHEZ IN QUESTA STAGIONE: