Commenta per primo
Edy Reja, allenatore della Lazio, parla a Sky dopo la sconfitta con il Catania: "Si tratta della prima sconfitta dal mio ritorno. Sapevo dell'aggressività del Catania e non abbiamo sottovalutato l'impegno. Abbiamo incassato dei gol dovuti a nostri errori, gli etnei hanno meritato perché sono stati aggressivi e convinti di poter vincere. Abbiamo avuto difficoltà ad andare in avanti, abbiamo sbagliato l'approccio alla sfida. L'attacco? Klose ci mette tanto impegno, l'intensità è venuta un po' meno. È un attaccante importante, spero che possa avere un rendimento all'altezza. Parlo del tedesco così come per gli altri calciatori del nostro reparto avanzato".

Su Keita: "Può dare tanto, ma è ancora molto giovane e bisogna gestirlo. Deve avere un po' di mestiere, ma può darci un grande aiuto nel resto della stagione".

Su Mauri: "Ha tenuto un'ora, ha bisogno di ritrovare il ritmo partita. Sono soddisfatto della prima frazione".
 
Get Adobe Flash player