Commenta per primo

Per ora il capitano laziale non è particolarmente coinvolto nel lavoro tattico. Cissè e Klose sono i titolari nel 4-3-1-2, mentre Zarate e Floccari (che ieri ha detto ai tifosi: «Non so dove andrò, spero di restare») sono le punte del 4-2-3-1. Contro l'Osasuna nemmeno un minuto per Rocchi, che in ogni caso resta sereno, pronto a ritagliarsi il suo spazio con l'inizio della stagione, quando il reparto offensivo sarà ridimensionato da alcune cessioni. Il bomber veneto, il più acclamato dai tifosi, vuole centrare l'obiettivo dei 100 gol con la maglia della Lazio: è a -4. Fronte campo, affaticamento per Cissè e Klose (fermi nel pomeriggio), schermaglie tra Stendardo e Matuzalem in partitella. Differenziato per Lulic e Stankevicius, cure per Konko e Berardi. In gruppo è arrivato il giovane portiere Scarfagna. Oggi seduta solo nel pomeriggio, domani mattina una parte della rosa partirà per la Spagna per giocare contro il Villarreal alle 22. Il resto del gruppo resterà a Fiuggi per Lazio-Reggina. Nei pressi del campo è stata allestita una mostra di maglie storiche della Lazio. Mercato: si allontana l'ipotesi QPR per Foggia, mentre su Bizzarri, che vuole restare alla Lazio, c'è l'interesse del Racing e del Bursaspor. Su Diakitè c'è il Lille.