Commenta per primo
Prosegue con il turno infrasettimanale il calendario della Ligue 1 in Francia con 4 gare in programma. 



Alle 19 apre Angers-Marsiglia con gli ospiti che si impongono per 2-0 grazie ai gol di Sanson e Payet (su rigore) e consolidano il secondo posto in classifica portandosi a -2 dal PSG capolista, ma con due gare in più disputate. 



Sempre alle 19 il Bordeaux aggancia il terzo posto e sorpassa l'Angers grazie al tennistico 6-0 rifilato in casa al Nimes che resta ultimo a 12 punti. Il match era stato interrotto dopo 12 minuti per l'invasione da parte dei tifosi di casa, ma la tripletta di Josh Maya assieme alla doppietta di Otavio e al gol di De Preville ha riportato la calma.

Larga vittoria infine anche per il Brest che, anche grazie alla tripletta dell'ex-Udinese Battocchio si impone per 5-0 sullo Strasburgo e si allontana dalla zona retrocessione arrivando a soli -3 punti dalla zona Europa League. 



Alle 21:05 il big match fra grandi in cerca di rilancio, ma è il Lille a imporsi al triplice fischio sul Lione grazie al gol di Ikone che manda gli ospiti al quarto posto momentaneo a -1 dal Bordeaux secondo. La squadra di Rudi Garcia, invece, infila il secondo ko nelle ultime 4 gare e rimane fermo a -11 dal PSG capolista e a -9 dalla zona Champions.