189
Un vero numero 10, che al Milan mancava da diverso tempo. Hakan Calhanoglu è stato probabilmente il miglior acquisto tra quelli griffati Massimiliano Mirabelli. Un concentrato di classe che con Gattuso è diventato anche uomo squadra, capace di combattere con arguzia e forza su ogni pallone. Tutte queste qualità hanno reso il nazionale turco un giocatore imprescindibile anche in vista della prossima stagione, ecco perchè l'idea è quella di non farsi tentare da qualche offerta che è arrivata negli ultimi giorni. 

CALHA NON SI TOCCA - 
 "I big resteranno al Milan, compreso Donnarumma. Per ora non possiamo fare mercato, ma stiamo lavorando per farci trovare pronti". Parole e musica di Massimiliano Mirabelli di qualche giorno fa al festival del Milanismo a Gallipoli. Tra questi rientra sicuramente Calhanoglu, oggetto di lusinghe di diversi club che hanno effettuato più di un sondaggio con gli agenti. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, il Lipsia è tornato alla carica dopo il lungo corteggiamento del mercato di gennaio quando Hakan sembrava un pesce fuor d'acqua con Montella in panchina. Il club tedesco sarebbe pronto a mettere sul piatto una cifra superiore ai 30 milioni, considerando i bonus. Allo stato attuale il Milan non ha intenzione di sedersi intorno a un tavolo per valutare, servirebbe un'offerta davvero indecente per far vacillare le sicurezze rossonere.