127
E' caos in casa Milan. La sconfitta contro l'Udinese, la nona della stagione, ha lasciato il segno, non solo sul campo. Nello spogliatoio prima, sul pullman poi, sono volate parole grosse. Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sera Pippo, dopo aver chiesto ad Adriano Galliani di scendere e di rimanere solo con la squadra, si è rivolto ai suoi con sdegno: "Siete indegni di questa maglia". Ma qualcuno non ci sta e replica: "Noi non saremmo degni, ma tu non sei all’altezza di allenare il Milan...".

RISCHIO RIBALTONE - Anche La Gazzetta dello Sport Inzaghi è stato davvero a un passo dall’esonero. E sul pullman a muso duro: "Avete toccato il fondo". Berlusconi furibondo, Galliani lo calma. Il tecnico ai giocatori: "Siete stati indegni". La sua amarezza: "Avremmo perso contro chiunque, li avrei cambiati tutti. Ora gioca solo chi ci tiene tanto".

RITIRO A TEMPO INDETERMINATO - I giocatori dopo l’allenamento svolto questa mattina hanno avuto il permesso da parte della società di rientrare nelle proprie abitazioni. La squadra si ritroverà nuovamente questa sera a cena a Milanello, dando inizio al ritiro vero e proprio, la cui durata potrebbe essere indeterminata: la squadra infatti potrebbe rimanere a Milanello fino a mercoledì, oppure la scelta del ritiro potrebbe essere prolungata a data ancora da stabilirsi.