Massimiliano Mirabelli, ds del Milan, è stato intervistato da Sky Sport nel prepartita di San Siro, prima del match contro l'Arsenal:

Su Astori: "Abbiamo vissuto ore tremende, è venuto a mancare un ragazzo di trentuno anni che era anche cresciuto nel Milan. Proveremo a giocare immaginando che giochi al nostro fianco, giocheremo anche per lui. Non ci sono parole per descrivere questo tragico momento".

Sul mercato del Milan: "Cerchiamo di guardare sempre alle cose future. Per quanto riguarda l'allenatore, se ci sarò io sarà Gattuso. L'altro giorno abbiamo avvisato il Napoli perché vogliamo sentire l'agente di Reina, per vedere se ci possono essere le condizioni di portare questo giocatore con noi".

Su che giocatore prenderebbe dall'Arsenal: "Questa cosa l'ha detta Gattuso sul pullman, dicendo che non cambierebbe nessun nostro giocatore con quelli dell'Arsenal. I nostri giocatori sono giovani ma possono aprire un ciclo importante".