Commenta per primo

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini ha dichiarato ai microfoni di GR Parlamento: "Pastore? La situazione è in mano al procuratore, nel giro di 15 giorni si deve risolvere, prima che finisca la Coppa America, altrimenti Pastore rimane da noi. Al 90% comunque andrà via, perché è un desiderio del giocatore. Quando sente certi club che lo vogliono è normale. Dispiace lasciarlo andare via, visto che è l'unico fuoriclasse che ho avuto da presidente".

"Andrà in Inghilterra o in Spagna. Escludo però il Barcellona. Real Madrid o Malaga tra i favoriti. Con gli sceicchi che hanno tanti soldi il Malaga farà una squadra come il City che è interessato all'argentino come il Manchester United e il Chelsea. La Juve? Si era fatta avanti prima che arrivasse Conte, che non prevede fuoriclasse, ma molti pedalatori".