1
Lo hanno risparmiato alla lettura delle formazioni,  ma al 13' in curva è apparso lo striscione "Bastardo Kolarov" con tanto di coro "personalizzato" fischiato però da altri tifosi. Continua quindi la battaglia a distanza tra il serbo e gli ultrà.