41
Ancora una manovra a parametro zero dopo Dybala, Matic e Belotti. Alla Roma, infatti, piace Ruslan Malinovskyi che già in estate era stato a un passo da lasciare Bergamo. Sul talento ucraino ci sono da tempo alcuni club di Premier League (tra cui il West Ham), il Marsiglia e ultimamente anche il Napoli. Il rinnovo con l’Atalanta sembra da escludere visto anche il rapporto con Gasperini, che lo sta impiegando a singhiozzo nell'Atalanta. 

CIFRE - L’ingaggio è ampiamente alla portata della Roma. Oggi Malinovskyi guadagna 1 milione di euro all'anno, punterebbe a prendere almeno il doppio. La moglie Roksana preferirebbe restare in Italia e la possibilità di lavorare con Mourinho intriga molto il trequartista. Il club giallorosso non ha mosso passi ufficiali, ma un intermediario avrebbe già sondato la possibilità visto che da gennaio il calciatore ex Genk può firmare con chi vuole.