Commenta per primo
La Sampdoria rischia solo una multa, dopo il deferimento, per le irregolarità emerse nell'agosto 2012 sul trasferimento di Emanuele Testardi, oggi 23enne, all'epoca attaccante del settore giovanile. Il provvedimento, che riguarda la mancata firma del giocatore sul contratto (siglato dal procuratore) coinvolge oltre alla Sampdoria, anche il calciatore, il suo agente e l'ex ds doriano Pasquale Sensibile.