29

​E' stata ufficialmente rinviata la sfida del Galileo Ferraris di Genova, il secondo anticipo della 24esima giornata di Serie A. Non si gioca fra Sampdoria e Genoa il Derby della Lanterna numero 110, il 78esimo nel massimo campionato. Un rinvio per maltempo nei derby di Genova non accadeva dal 2010, ma nel corso del pomeriggio si è abbattuta su Genova una forte pioggia che ha colto impreparati gli addetti allo stadio (foto repubblica.it) che non hanno steso per tempo i teloni protettivi del campo, nonostante l'allerta meteo. Dopo diversi controlli da parte dell'arbitro Rocchi, che aveva già posticipato l'inizio alle 21, il direttore di gara ha deciso di rinvare ufficialmente la gara per impraticabilità del campo.

IL RECUPERO - Sebbene in un primo momento quanto fatto filtrare da Genoa e Sampdoria voleva il 3 o l'11 marzo come date possibili per il recupero (con i blucerchiati che si sono opposti alla possibilità di recuperare domani o lunedì la gara), è stata fissata ufficialmente per martedì 24 alle 18.30 la data per il recupero della partita.

ALCUNI DATI - La Sampdoria in stagione è una delle tre squadre rimaste ancora imbattute (insieme a Juventus e Roma), nonostante abbia pareggiato 5 delle ultime 6 sfide fra le mura amiche. Il Genoa è andato a segno in tutte le ultime 8 partite e, nonostante abbia vinto soltanto un derby degli ultimi 5 giocati, è una delle tre squadre che ha perso meno in trasferta di tutto il campionato (dietro soltanto a Juve e Roma). Genoa e Sampdoria sono state anche protagoniste dell’ultima sessione di mercato con i presidenti Ferrero e Preziosi che si sono dati battaglia a suon di acquisti. Niang, Tino Costa, Pavoletti, Borriello sono alcuni dei colpi in entrate del Grifone con Gian Piero Gasperini che, però, schiererà dal primo minuto soltanto l’ex attaccante rossonero andato in gol con una doppietta nell’ultimo turno con il Verona. Sinisa Mihajlovic, invece, lascerà in panchina dal primo minuto il duo Eto’o-Muriel, veri e propri botti di mercato e studia un 4-3-1-2 in grado di mettere in difficoltà il Genoa nella corsia centrale affidandosi in attacco al tandem collaudato Okaka-Eder. Con Munoz infortunato il solo acquisto invernale a cui si affiderà il tecnico serbo sarà il centrocampista centrale Acquah che prenderà il posto di capitan Palombo al centro della linea mediana.

.

Scommetti su Betclic, ecco le quote: