Commenta per primo

In entrata: tiene sempre banco la questione portiere. Il Milan e i blucerchiati appaiono distanti per Storari, e allora la società di Corte Lambruschini avrebbe virato su Marchetti, provando ad inserire nell'affare anche Dessena e Volta. Il problema di Marchetti è il costo eccessivamente alto, fuori dal budget deciso dalla società. Una situazione intricata che vede comunque in ballo altri due estremi difensori Mirante e Fiorillo. Un 'no' è arrivato dal rossonero Jankulosvski, mentre la pista Vantaggiato inizia a prendere corpo nell'ambito di un affare che comprenderebbe il passaggio di Mirante e Volta totalmente al Parma, che a sua volta girerebbe l'intero cartellino dell'attaccante in forza ora al Padova e la metà di Marco Rossi ancora in mano ai ducali. Tra i giocatori seguiti anche il centrocampista del Modena Troiano, mentre calano le quotazioni di Pinzi. In attacco tra le possibili opzioni c'è sicuramente quella che porterebbe alla punta del Cittadella Ardemagni, mentre piace Pellissier per il quale sarebbero stati offerti soldi più la metà di Marilungo.

In uscita: Pazzini e Palombo non si muovono, differente la situazione di Ziegler. Allo svizzero la società avrebbe offerto un prolungamento del contratto con aumento, ma il giocatore sarebbe tentato dalle sirene tedesche del Werder Brema, peraltro con un notevole aumento a livello economico. Marilungo rientrerà alla base, ma potrebbe essere usato come pedina di scambio, così come Volta e Dessena. In partenza anche Pozzi: la richiesta dell'Empoli sarebbe troppo alta e la società non pare intenzionata a far scattare l'opzione di acquisto. Potrebbe partire anche Padalino in direzione Napoli come possibile pedina per arrivare alla totalità di Mannini.