Commenta per primo
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, cambia strategia. Ieri contro il Bologna il numero uno blucerchiato era allo stadio ma non ha inscenato il solito spettacolo. Presenza in campo con saluto alla Gradinata Sud senza eccessi, poi la salita in tribuna con stretta di mano e breve colloquio con il c.t. Conte e solo qualche momento di ritrovata brillantezza nei momenti chiave del match. Una svolta soft raccontata da Il Secolo XIX che lascia spazio ad un post partita scoppiettante con sciarpa legata sulla fronte e annunci importanti come quello sui rinnovi di Eder e Soriano.