3
Cagliari-Sampdoria 4-3

Audero 5,5: quattro gol in saccoccia, ma ci prova sempre senza riuscire però nel miracolo.

Thorsby 6: partita maschia, lotta su ogni pallone, non ha grande qualità, ma ha grande spirito di sacrificio e non molla mai. 

Ferrari 5,5: un po' nervoso durante tutta la partita, naufraga nella parte finale senza riuscire ad impedire la rimonta rossoblù.

Colley 5,5: fino a quando la Samp è sul 3-1 è tra i migliori, poi si perde nella parte finale. 

Murru 6: il grande ex gioca un partita diligente, la Samp gioca di rimessa e lui rimane dietro senza spingere più di tanto. 

Ramirez 7: oggi è in una di quelle giornate dove potrebbe giocare tranquillamente in una big. Segna un gran gol, duetta bene con Gabbiadini e Quagliarella, regala giocate di alta classe. Una furia. 
(33’ s.t. Caprari 5,5: entra nel momento della sfuriata finale del Cagliari e nemmeno lui può impedirla)

Vieira 5,5: nonostante la bella prova della Sampdoria, almeno fino al recupero finale, è tra i peggiori. 

Ekdal 6: finché lui è in campo la Samp è in vantaggio. Poi…
(29’ s.t. Linetty 5: travolto dall’ondata rossoblù nel finale)

Jankto 5,5: combatte da par suo, lascia sganciare Ramirez e lo copre lui, poi però anche lui on può nulla sulla rimonta finale del Cagliari. 

Quagliarella 7,5: una rovesciata strepitosa che poteva essere il gol della carriera, un rigore segnato e un gol al volo. Ritrovato.

Gabbiadini 6,5: buonissima la partita dell’ex Bologna, duetta con i compagni di reparto con grande classe. 
(36’ s.t. Rigoni s.v.)

All.Ranieri 6: amarissimo ritorno a Cagliari per lui. Si vede sfuggire la vittoria in maniera clamorosa.