8
L'edizione odierna di Tuttosport riporta in auge una voce già rilanciata su queste pagine a giugno: il ventilato scambio fra Roma e Torino a proposito di due elementi di primo piano quali Bruno Peres e Mattia Destro. I giallorossi infatti continuano a desiderare l'esterno granata, ma non dispongono della liquiditià necessaria al momento; e i piemontesi dal canto loro sono non solamente alla ricerca di una punta di peso, ma con Destro in particolare avevano già provato a gennaio (salvo vedersi preferire il Milan); oggi, però, le cose sembrano piuttosto difficili. Non tanto per una questione strettamente economica, quanto perché Urbano Cairo in questa sessione di mercato preferisce - l'ha detto e l'ha pure dimostrato con i fatti - non accettare contropartite tecniche per i propri top player, ma solo denaro contante. Ma nulla si può escludere, quando manca più di un mese alla fine del calciomercato.