29
Nel corso di un evento pubblico in Spagna, il presidente de LaLiga Javier Tebas ha parlato della situazione finanziaria del Real Madrid. Queste le sue parole ad AS: "Hanno venduto giocatori per 200 milioni di euro, in cassa hanno soldi sufficienti per comprare sia Mbappé che Haaland. Non ha perso soldi e soprattutto ha venduto in modo attivo. Quello che non è comprensibile è che qualcuno sia in perdita di 400 milioni, abbia un monte ingaggi di 500 milioni e possa rifiutare offerte come quella per Mbappé. Stanno venendo meno alle regole di controllo della Francia e creando danno al mercato europeo. Il sistema UEFA è sbagliato. Stiamo andando nella direzione opposta rispetto a quella in cui dovremmo andare. Dobbiamo trovare investitori, ma non con versamenti illimitati e perdite costanti. Preferiscono vincere la Champions perdendo un miliardo di euro, così fai felici i tuoi tifosi ma offendi il calcio".