Commenta per primo

La decisione del Casms di non vendere biglietti in Lombardia per Lazio-Inter ha lasciato interdetti i tifosi delle due squadre. Dai forum biancocelesti e nerazzurri, infatti, arrivano aspre critiche a questa limitazione.

'C'è un gemellaggio che dura dal 1989, come è possibile una decisione del genere? Quell'Oh noo (lo striscione ironico apparso durante Lazio-Inter dell'anno scorso, ndr) evidentemente ha dato troppo fastidio - dicono alcuni tifosi -, chi ha preso questa decisione evidentemente non conosce le dinamiche delle tifoserie. In questa partita non potrebbe mai succedere nulla'.