Hamed Junior Traorè è un nuovo giocatore del Sassuolo. Lo ha ufficializzato il club neroverde con un comunicato in cui ha spiegato anche le modalità dell'affare: prestito biennale con obbligo di riscatto dall'Empoli. Proprio con i toscani, nel corso dell'ultima stagione, il classe 2000 ha impressionato tutti, come giovane profilo tra i più interessanti in Italia, in un centrocampo che - nonostante la retrocessione in Serie B - sta riscuotendo grande successo. Krunic, Bennacer e Traorè, tutti prospetti venduti a peso d'oro. E tra questi il più giovane, proprio l'ivoriano, è quello entrato nel mirino della Juventus che, dopo il caos Fiorentina-Empoli, ha deciso di monitorarne il futuro. Direttamente? No, con un affare in sinergia, uno dei molti visti negli ultimi anni in Serie A, tra bianconeri e neroverdi, ma non solo.

 

LE CIFRE: CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM