61
A volte ritornano. Zinho Vanheusden sarà nuovamente un giocatore dell'Inter dalla prossima estate, il centrale belga classe 1999 è attualmente infortunato e la sfortuna sul piano fisico lo perseguita da tempo, ma da anni è ritenuto uno dei migliori talenti emersi dal settore giovanile nerazzurro. Tanto che dopo averlo ceduto allo Standard Liegi per 12 milioni, l'Inter utilizzerà l'opzione di riacquisto ripagando quei 12 milioni più una quota per la valorizzazione (intorno ai 5 milioni). 

Ascolta "Vanheusden torna all'Inter" su Spreaker.

IL PIANO - Lo ha confermato in questi giorni anche il CEO dello Standard Liegi: "Gli accordi sono stati firmati ed entreranno in vigore, che ci sia o meno un cambio di proprietà". E attenzione, perché dal club nerazzurro non escludono che Vanheusden possa anche rimanere in rosa tra i difensori centrali vista la sua duttilità e il suo talento, aspettando si riprenda dall'infortunio. Si deciderà in estate, intanto Zinho potrà tornare alla base. L'Inter lo attende.