13
Stefano Vecchi, ex allenatore dell'Inter Primavera, parla a Sportitalia dei cambiamenti in casa Inter: "Io credo che di giocatori fondamentali ci sia Lukaku. Togliere Lautaro vuol dire togliere un giocatore forte in un reparto in cui sono numericamente contati. Mentre cedendo Hakimi una pezza riescono a metterla, Inzaghi ha dimostrato di sapere valorizzare giocatori anche abbastanza sconosciuti. Sostituire Hakimi è più facile rispetto agli altri due”.

SU INZAGHI - “Lo conosco da tempo, ci ho giocato anche insieme anni fa, è un amico oltre che un collega. Io sono sicurissimo che farà molto bene all’Inter, l’ha dimostrato alla Lazio. Riuscire ad arrivare in un top team non è facile, bisogna avere qualcosa di speciale”.