1

Non ha paura dell’avversario che si troverà di fronte Andrea Mandorlini che, intervenendo in conferenza stampa, ha presentato la sfida contro la Juventus che attende il suo Verona: "E’ una partita che posso analizzare solo in ottica Verona e sarebbe bello portare a casa qualche punto. Niente è impossibile, la Juventus è difficile da battere ma ci proveremo. Finora contro le grandi abbiamo sempre pagato gravemente i nostri errori, quindi se vogliamo vincere dobbiamo evitare di farne, dobbiamo essere perfetti"

Sulla squadra a disposizione Mandorlini sottolinea come: "Toni? Garantisce tanta mole di gioco alla squadra. Albertazzi giocherà ancora dopo che ha fatto bene a Sassuolo ed è giusto dargli continuità. Marquinho mi piace molto, ma i nuovi, in generale, sono tutti bravi ragazzi, si stanno già inserendo al meglio nel gruppo. Arriviamo a questa partita carichi di entusiasmo e voglia di emergere".