49
Arturo Vidal ci mette la faccia e non si nasconde mettendo chiaro e tondo davanti a sé e all'Inter l'obiettivo più importante, ovvero la vittoria dello scudetto. Una parola che né Conte, né la società vogliono per ora dire ad alta voce, ma che resta l'obiettivo più importante che resta ai nerazzurri dopo l'eliminazione dalla Champions.

KO CHAMPIONS - "Il momento più duro per noi e per me è stato uscire dalla Champions e dall'Europa perché vincere la Champions è un sogno".
 

FAME DI VITTORIE - "È difficile, ma questo all'Inter è un progetto nuovo. Con giocatori giovani che hanno fame di vincere qualcosa. È triste essere usciti dalla Champions ma abbiamo ancora due cose importanti dobbiamo fare il massimo" 

SCUDETTO - "Scudetto? Sì certo, io non ho paura a pronunciare questa parola, ho vinto tante volte lo scudetto qua, in Germania o in Spagna. Mi sento che questo è il mio obiettivo. Dobbiamo lavorare tutti i giorni, pensare partita per partita e dopo vediamo se siamo all'altezza di pensare allo scudetto".