1
Nè vincitori nè vinti. Il derby del nord di Londra che ha visto protagonisti nella cornice dell’Emirates Stadium l’Arsenal e il Tottenham non è andato oltre un seppure spumeggiante 1-1. Al gol di Harry Kane (terzo gol in 3 sfide contro i Gunners) ha risposto Kieron Gibbs mentre si è fermato soltanto sulla traversa il bomber Olivier Giroud.

Distanti soltanto 5 lunghezze in classifica, le due formazioni si contendevano i 3 punti per due obiettivi differenti. I Gunners di Arsene Wenger, dopo il pareggio per 0-0 del Manchester City con l'Aston Villa non riesce ad andare in fuga solitaria in vetta alla classifica e trova soltanto l'aggancio a quota 26 punti. 

Sorride a metà anche il tecnico degli Spurs, Mauricio Pochettino, a cui riesce l'aggancio al quinto posto al West Ham, ma non riesce ad avvicinarsi ai piazzamenti Champions distanti ancora 3 punti.