2
Intervistato da Teletutto, Alessandro Matri ha rilasciato le sue prime parole da nuovo calciatore del Brescia: “Arrivo nella piazza ideale per dimostrare ancora quanto valgo, conosco bene il presidente. Ho l’obiettivo dei 100 gol in Serie A, me ne mancano ancora otto. Dove ero prima lo spazio si restringeva sempre di più. Balotelli? L’anno scorso è andato in doppia cifra non giocando tanto e si è quasi riavvicinato alla Nazionale. Potrà essere l’anno della sua consacrazione”.